fbpx
+39 348 742 9043 info@disaimpianti.eu

Welfare aziendale: l’importanza del coaching

Il mondo lavorativo negli ultimi anni ha assistito alla diffusione di nuovi modi di pensare sia alla figura dell’imprenditore che ai dipendenti. In questo senso, anche in Italia sono sorte aziende guidate dalle nuove generazioni ed è aumentata l’importanza attribuita al welfare aziendale e a tutto ciò che esso comprende.

Nel caso della DISA S.R.L., il CEO Jacopo Di Santo manifesta chiaramente l’attenzione per questi due aspetti. Essendo anche presidente del Gruppo Giovani Confartigianato Como (e avendo lui stesso vissuto la problematica in prima persona), ha avuto modo di riflettere sulle difficoltà che oggi gli under 30 incontrano nell’aprire una propria attività.

La Provincia
 Articolo de “La Provincia” con intervista al CEO Jacopo Di Santo
Oltre alle problematiche riportate dal quotidiano “La Provincia”, per il titolare della DISA S.R.L. le motivazioni del calo delle attività guidate da giovani non finiscono qui e, anzi, invita anche a trovare delle soluzioni:

Sicuramente, la pandemia ci ha fatto avvicinare a una maggiore cura e attenzione di noi stessi. Pertanto, un giovane spesso preferisce un posto da dipendente, così da poter avere maggior tempo libero e dedicarsi al proprio benessere fisico e mentale. Tuttavia, per coloro che desiderano intraprendere un percorso imprenditoriale, è necessario il supporto dello stato e della società. Così facendo, sarà davvero possibile restaurare gli approcci e i valori aziendali, ma attualizzandoli.
Un altro grande problema di questi giorni è attrarre nuove risorse. Ecco perché, mettendosi in gioco e cercando di essere migliori condottieri di impresa rispetto al passato, i giovani possono rendere la propria attività maggiormente allettante.

Jacopo Di Santo, CEO DISA IMPIANTI

In questo senso, ecco che allora uno strumento perfetto per porre al centro i propri dipendenti (presenti e futuri) è proprio il welfare aziendale.

Coaching: un esempio perfetto di welfare aziendale

Welfare aziendale

Per benessere aziendale si intende un insieme di benefit e prestazioni non monetarie erogate a favore dei dipendenti. Così facendo, l’obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita e il benessere dei lavoratori.

In quest’ottica, la DISA S.R.L., si sta avvalendo del coaching aziendale, così da poter favorire un ambiente lavorativo aperto all’ascolto e alla condivisione. In che modo? Attraverso un percorso di formazione e sviluppo, si punta a incoraggiare e ad aumentare l’impegno del personale, ma anche a identificare i punti deboli e quelli di forza a livello organizzativo. I Business Coach forniscono competenze e informazioni per aiutare le persone a sbloccare il loro potenziale, imparando a comunicare e a interagire efficacemente.

Welfare aziendale - coaching DISA S.R.L.
Primo incontro coaching DISA S.R.L. (gennaio 2023)

Come raccontato da Il Sole 24 Ore, dalla ricerca “Business Trends in Coaching 2023” di CoachHUB (una delle maggiori piattaforme al mondo nel settore), condotta su oltre 600 aziende in 42 paesi, compresa l’Italia, è emerso che il benessere dei dipendenti è stato indicato dal 28% dei rispondenti come principale motivo per il quale l’azienda si affida al coaching. Se può sembrare una percentuale bassa, basti pensare che solo 5 anni fa non raggiungeva il 10%.

È evidente che l’attenzione delle aziende per il benessere dei propri dipendenti sta crescendo. Si ha iniziato a comprendere quanto il coaching possa essere un ottimo strumento per generare vantaggi: dalla formazione allo stimolare e accrescere i talenti.

Insieme alla coach Valeria Riccio, il team DISA IMPIANTI ha intrapreso questo nuovo e interessante percorso, che proseguirà per tutto l’anno. Divisi in due gruppi, i partecipanti hanno iniziato a immergersi nel mondo del coaching, avendo la possibilità di condividere le proprie idee e ascoltare quelle dei propri colleghi. Ogni incontro è stato e sarà all’insegna di diverse tematiche e spunti di riflessione.

Per saperne di più, non perderti i post sulle nostre pagine Facebook, Instagram e LinkedIn!